Mappa offline

Siena 2020

Viaggia con una mappa offline di alta qualità con i siti più interessanti, disponibile su iPhone, iPad, Android !


Funzionalità

Trasforma il tuo viaggio in un'esperienza emozionante e indimenticabile
con la mappa offline per mobile Siena

TOP DESTINATIONS

La nostra mappa offline ti offre informazioni su 24destinazioni top, con descrizioni di, foto di alta qualità e recensioni scritte da veri viaggiatori.

CONTENUTI DI ALTA QUALITÀ

Ogni posizione che utilizziamo include una descrizione, una foto e recensioni scritte da persone reali.

RISPARMIA SUI DATI MOBILI!

Tutte le funzionalità dell'app funzionano offline! Basta scaricare la nostra mappa completamente autonoma prima del viaggio, così da risparmiare traffico mobile!

TROVA DESTINAZIONI TOP NELLE VICINANZE!

Oltre alle nostre posizioni, troverai decine di migliaia di altri posti utili nella nostra guida (hotel, ristoranti, sportelli bancari, fermate dei mezzi pubblici, punti di interesse, ecc.)

NAVIGAZIONE OFFLINE

Pianifica la migliore guida in auto, a piedi o in bicicletta offline! Salva le tue posizioni, così potrai sempre trovare facilmente la via del ritorno e non potrai perderti mai.

PREVISIONI METEO E CONVERSIONE VALUTA!

Le previsioni meteo più recenti e un comodo calcolatore del tasso di conversione per oltre 200 valute diverse!

Luoghi di interesse principali

Ecco una lista di alcuni dei luoghi di interesse che puoi trovare sulla nostra mappa offline.

Porta San Marco

Lo scomparso oratorio di San Marco si trovava all'inizio dell'omonima via. La porta, detta anche delle Maremme, fu aperta nella cinta negli stessi anni di Porta Tufi (1325-1326) e potenziata nel XVI secolo da Baldassarre Peruzzi. Le fortificazioni cinq...

Torre del Mangia

La Torre del Mangia si trova in piazza del Campo a Siena; è la torre civica del palazzo Comunale. È tra le torri antiche italiane più alte (la terza, dopo il Torrazzo di Cremona alto 112 metri,e la Torre degli Asinelli di Bologna alta 97,2 metri), arri...

Piazza del Duomo

La piazza deve il suo nome alla Collegiata, che vi si trova dall'XI secolo, mentre l'aspetto attuale della piazza si configurò nella prima metà del Duecento, durante il periodo d'oro dell'economia e dell'importanza politica di San Gimignano. Risalgono ...

Mura di Siena

Non si hanno notizie di mura dell'antica Saena Julia, cittadina secondaria dell'Etruria estruca prima e romana poi. Una prima cerchia di mura risale all'alto medioevo e comprendeva la città "vecchia", cioè Castelvecchio, e la zona della platea epicolap...

Battistero di San Giovanni

Nel 1317 l'Opera del Duomo decise di allungare il coro del Duomo di due campate. Essendo però la parete di fondo del coro già a ridosso di una discesa scoscesa, l'unico modo era costruire sotto un nuovo edificio il cui soffitto supportasse il pavimento...

Palazzo Sansedoni

Il più notevole degli edifici privati affacciati sulla piazza venne edificato a fine del XIII secolo unendo cinque dimore gentilizie, sacrificando anche un passaggio che permetteva di accedere alla piazza. Nel 1339 Agostino di Giovanni curò il rifacime...

Palazzo Chigi-Saracini

Il nucleo più antico del palazzo, noto come "palazzo Marescotti", apparteneva alla famiglia Marescotti, ghibellina, e risale al XII secolo. Progressivamente l'edificio andò ingrandendosi inglobando altri edifici adiacenti. Entro la prima metà del Trece...

Palazzo della Mercanzia

Il Palazzo della Mercanzia di Bologna, anche detto Loggia dei Mercanti o Palazzo del Carrobbio, si affaccia sull'omonima piazza. Dalla fine del XIV secolo alla fine del XVIII è stato la sede dell'Universitas mercatorum (Foro dei Mercanti) e di alcune C...

Palazzo Piccolomini

Principale residenza della famiglia, fu edificato in stile rinascimentale fiorentino dal 1469 sotto la direzione di Pietro Paolo Porrina, che si avvalse in tutta probabilità dei disegni di Bernardo Rossellino. Stilisticamente riecheggia sia palazzo Ruc...

Cappella di Piazza

Fu edificata nel 1352 per ringraziare la Vergine Maria dello scampato pericolo della peste nera che aveva colpito la città nel 1348. La sua costruzione, iniziata da Domenico di Agostino, si protrasse a lungo: i pilastri d'angolo furono ricostruiti più ...

Palazzo Salimbeni

Il palazzo fu edificato nel XIV secolo, ampliando un castellare della famiglia Salimbeni preesistente del XII o XIII secolo, appoggiato alle mura altomedievali nei pressi della chiesa di San Donato. La parte posteriore del palazzo mostra i segni più vi...

Comunità ebraica di Siena

I primi documenti che attestano la presenza di ebrei a Siena risalgono al 1229. Agli ebrei italiani si aggiunsero in seguito gruppi provenienti dalla Spagna e dal Nord Europa. Nel 1335 Vitale di Daniele ricevette il permesso di aprire una banca a Siena...

Duomo di Siena

La cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta è il principale luogo di culto cattolico di Siena, in Toscana, sede episcopale dell'arcidiocesi metropolitana di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino; l'edificio è situato nell'omonima piazza, nel Terz...

Contrada della Selva

Il Bando di Violante di Baviera (1730) determina la suddivisione territoriale delle diciassette Contrade di Siena facendo riferimento ai palazzi e ai loro proprietari dell'epoca, basandosi quindi sulle costruzioni più che sulle strade. Esso viene ancor...

Chiesa di San Giacomo

La chiesa fu edificata tra il 1532 e il 1536 come ringraziamento per la vittoria nella Battaglia di Camollia del 1526 sulle truppe papali e fiorentine. Poiché la battaglia avvenne nel giorno del 25 luglio del 1526, giorno il cui patrono era San Giacomo...

Abbazia di San Galgano

L’abbazia di San Galgano è un'abbazia cistercense, sita ad una trentina di chilometri da Siena, nel comune di Chiusdino. Il sito è costituito dall'eremo (detto "Rotonda di Montesiepi") e dalla grande abbazia, ora completamente in rovina e ridotta al...

Chiesa di San Giuseppe dei Teatini

La chiesa di San Giuseppe dei Teatini è un edificio di culto situato nel centro storico di Palermo. Il monumento occupa l'area delimitata a nord dalla strada del Cassaro (odierno Corso Vittorio Emanuele), a oriente delimitata da Via Maqueda si affaccia...

24

DESTINAZIONI PRINCIPALI

469

LUOGHI DI INTERESSE

2330

ALBERGHI

285

BAR E RISTORANTI

Contattaci

È possibile mettersi in contatto con noi compilando questo modulo